SPUTO :: Previous&Next

Sputo è un gioco di velocità. Il cui obiettivo è eliminare, con estrema velocità, tutta le carte che i 2 giocatori hanno nel mazzo. È un gioco che guardavo fare quando ero piccola. E a cui francamente, non ho mai giocato direttamente. Per timidezza e crisi di panico contro il tempo.
Spero, col tutorial che metterò a breve, possa essere uno stimolo:

  • Sia di base, come scopo puramente ludico,
  • Sia per stimolare la concentrazione,

e nel frattempo possa continuare ad aiutare me nelle mie ricerche e studi.
Perché mi serve come promemoria e non solo sullo studio del linguaggio e altre cose che non posso nemmeno stare a spiegare.

Francesca

Regole del gioco

Dinamica del gioco dello Sputo:

Distribuzione delle carte: ad ogni giocatore vengono consegnate, una alla volta, 26 carte, ovvero, la metà esatta del mazzo. I due sfidanti le distribuiscono davanti a sè nel seguente modo:
a) partendo da sinistra, tre carte coperte in fila e una scoperta.
b) sempre da sinistra, si pone un'altra carta coperta sulla prima e sulla seconda carta d una scoperta sulla terza.
c) una coperta sulla prima ed una scoperta sulla seconda.
d) una scoperta sulla prima carta.

Le carte rimanenti formano un mazzo coperto, che ognuno conserva alla sinistra della propria fila.

Fase iniziale: terminata la distribuzione delle carte sul tavolo da entrambi i giocatori, uno dei due esclama "sputo". A questo punto, i due giocatori, prendono la carta in cima al loro mazzo e la depositano, scoperta, al centro del tavolo.

Gioco al centro: i due aggiungono al centro del tavolo quante più carte scoperte possono della loro fila, il più rapidamente possibile.
Le carte devono essere disposte in scala crescente o decrescente.

Dichiarazione dello sputo: il gioco prosegue fino a quando nessuno dei due può aggiungere delle carte al centro. Quando accade, si grida "sputo". entrambi mettono sul loro mucchietto centrale la carta in cima al loro mazzo, scoperta.

Esaurimento delle carte: la mano termina quando uno ha esaurito tutte le carte della sua fila scoperta, il giocatore dichiara "chiuso" e si aggiudica la mano e prende il mazzo, l'avversario prende i due centrali e le carte rimaste nella sua fila e le inserisce sotto il suo mazzo.

Termine del gioco: si aggiudica la partita chi finisce per primo tutte le sue carte.

Testo di:http://giochi-di-carte.lotoflaughs.com [che secondo me rimane la spiegazione più semplice dinamica e veloce che si trova in rete anche se non accreditata]